ICA Finance Group si pone quale punto di riferimento delle imprese italiane per quanto concerne la prevenzione per i rischi di controparte derivanti da operazioni mercantili e finanziarie nonché la difesa dei propri interessi in caso di frode, danno emergente o subito.

ICA Finance ha realizzato un Sistema Informativo Centralizzato ( S. I. C.) culminante nella “ Centrale Rischi dell’Onorabilità e Reputazione- CR. O. & R. ”, che è in grado di evidenziare comportamenti sospetti di aziende e/o persone fisiche connesse, attraverso algoritmi che analizzano i dati e fatti notori, le relazioni tra soggetti , le informazioni provenienti da fonti esterne, producendo in sintesi i Segnalatori di Attenzione, di Anomalia e di Sospetto.

Il sistema Informativo Centralizzato  “ Ica World gate” è costituito da tre piattaforme integrate, ognuna delle quali ha una determinata specificità:

  1. Piattaforma Business Information (B.I.), che verifica la solvibilità e l’affidabilità di un soggetto per prevenire il rischio creditizio o per difendere un diritto legittimo in sede stra/giudiziale.
  2. Piattaforma Big Data, che analizza i dati e i fatti notori, le informazioni correlate (anche di tipo giudiziario) e le informazioni da fonti esterne o di parte, che consentono di evidenziare i comportamenti eventualmente sospetti.
  3. Piattaforma Validazione del Fornitore, la quale verifica le conformità espresse rispetto alle certificazioni Internazionali ISO/di settore e alle normative etiche (modelli organizzativi 231/2001  antiriciclaggio,  anticorruzione,  Gdpr,  Sicurezza IT , appartenenza a liste BLACK, PEP/Pil ecc.).
  4. Da ultimo la Centrale Rischi CR. O. & R. dove le regole sono condivise ed analizzate da un   “ Metodo Oggettivo di valutazione della Reputazione World Wide “ che stabilendo regole comportamentali uniformi per tutti i     Partecipanti/Aderenti, costituisce di fatto una  “Community sistemica” di Clienti- Fornitori. Collaboratori e Fiduciari ,  che mettono a fattor comune il bene della trasparenza “ il Rating di Reputazione proprio calcolato con l’algoritmo “ MY Self”,  di proprietà della Ica Finance e validato dall’Università Cattolica di Milano secondo criteri di oggettività di trattamento di informazioni su dati ricavati da documentazione custoditi dalla Pubblica Amministrazione, conservatore dell’originalità della stessa,  secondo normative dello Stato  dove il soggetto in esame è osservato e valutato.